Strani reperti archeologici

fonte: theecology

Nel corso della storia dell’umanità, gli archeologi hanno recuperato molti manufatti dalle viscere della terra. Insieme a vasi e frecce antiche, hanno trovato oggetti misteriosi che rompono la logica e provocano accesi dibattiti tra uomini di cultura. Comprendere lo scopo di questi oggetti è molto difficile, e ancora di più, capire da chi e per cosa sono stati creati. Ecco una selezione dei reperti archeologici più incredibili e inspiegabili.

Il contenuto

Dodecaedri romani

Questi oggetti in bronzo con un diametro da 3 a 11 cm appartengono al II-III secolo d.C. e. Certamente il loro scopo non è stabilito. Usi previsti: telemetro, dado, candelabro, rilegatura a guanti.

Sfere ondulate

Quando si sviluppavano miniere in Sud Africa, sono state trovate sfere misteriose con un diametro di 2,54 cm, alcune delle quali erano piene di sostanza spugnosa. L’età degli artefatti è di 2,8 miliardi di anni. Tre linee parallele sono disegnate sulle sfere lungo l’asse.

Impronta antica

Nel 1987, nel New Mexico fu trovata un’impronta fossile, anatomicamente simile a quella degli uomini moderni. L’artefatto si è congelato in pietra circa 290 milioni di anni fa, quando ancora non c’erano persone sulla Terra. Non lontano dal manufatto furono trovate tracce fossilizzate di uccelli e animali.

Meredith Stone

Nel 1872, negli Stati Uniti (New Hampshire), durante gli scavi, fu scoperto un antico uovo di pietra alto 10 cm, decorato con incisioni. Rimane un mistero come gli antichi possano aver lavorato la pietra così facilmente. Alcuni scienziati sostengono che fu fatto nel XIX secolo, ma allora non è chiaro come si trovasse così in profondità.

Coni d’oro

In Europa sono stati trovati quattro coni d’oro che raffigurano esatti cicli solari e lunari. L’età del manufatto più antico è di 3.300 anni. Cosa rappresentassero questi coni non si sa. Alcune supposizioni sono: copricapo da sacerdote, ciotola rituale, elemento di uniformi militari, arredamento.

Disco genetico

Questo disco del peso di 2 kg mostra tutte le fasi dello sviluppo intrauterino di una persona. L’artefatto è fatto di materiale ultraresistente, ma stratificato. con tecnologia moderna è impossibile fare qualcosa del genere. Che tecnologia usavano gli antichi per elaborare il minerale in questo modo?

Palle di pietra

In Costa Rica, sull’isola di Champ e in alcuni altri angoli del mondo, sono state scoperte antiche sfere di pietra con un raggio di alcuni centimetri a 1,5 metri. Gli scienziati stanno ancora discutendo sulla loro origine.

Figure d’oro incas

In Sud America, trovarono antiche figure dorate che sembrano raffigurare aerei. Gli aeromodelli, costruiti a loro immagine e somiglianza, hanno un’aerodinamica eccellente. Come facevano gli antichi a sapere dell’esistenza degli aeroplani?

Le copie ingrandite di figure d’oro hanno eccellenti proprietà aerodinamiche.

Manoscritto di Voynich

Il manoscritto Voynich è scritto in una lingua unica, a differenza di qualsiasi altra lingua del mondo. Questo sistema alfabetico non è ancora stato decodificato.

Disco galattico

Il Museo Raphael Larco Herero in Perù custodisce un antico disco che sembra rappresentare la struttura della nostra galassia.  Vi è in particolare indicato un punto che corrisponde alla posizione del nostro sole rispetto al centro della galassia. Dove sapevano gli antichi indiani, se nell’antichità non c’erano i telescopi?

Antichi bulloni

E’ possibile che ancor prima che i dinosauri apparissero sulla Terra, venisse usata una tecnica che usava i bulloni e le bobine di induzione? Ciò sembrerebbe evidenziato da reperti trovati in Russia. La loro età è di 280 milioni di anni. Questi bulloni sono apparsi sulla Terra prima degli umani.

UFO e alieni

artefatti raffiguranti umanoidi e UFO.

Presta attenzione alla forma dell’UFO: è la stessa della foto precedente.

Gli scienziati devono ancora fare molte scoperte scioccanti, perché alcuni reperti archeologici negano fondamentalmente la teoria dell’evoluzione di Charles Darwin e sostengono che la vita intelligente sulla Terra esisteva molto prima dell’attuale generazione di persone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...