Prove teutonica su Magrav autocostruito

fonte: http://zeit-zum-aufwachen.blogspot.it/2016/03/magrav-der-beweis-freie-energie-fur-alle.html

 

L’era del plasma  è cominciata!
Energia libera funziona. Un amico in Austria riesce a fare funzionare  vari elettrodomestici e anche il suo frigorifero con un dispositivo MAGRAV fatto in casa. Le auto riducono la necessità di rifornimento e il sistema   produce elettricità giorno e notte!
germania
Migliaia di persone si stanno dedicando alla  costruzione di  sistemi  curativi  (penne e pads) e si dedicano a costruire e sperimentare la tecnologia al plasma.

L’era  dell’oscurantismo è finita, il superamento è ormai inarrestabile. Si tratta di un forte vento che attraversa le nazione di tutto il mondo. Ora le persone possono esaudire i loro desideri e sogni, senza essere assillati dai problemi per la sopravvivenza e le preoccupazioni per la vita di tutti i giorni. Benvenuti nella nuova era del plasma. Il plasma è intelligente, ha coscienza e comunica (telepaticamente) – Ritenete di avere  le competenze per questo?

Questo è il cambiamento  dei Gans per  cui ognuno può fare qualcosa!

Vediamo quanto è accaduto nelle scorse settimane,

 

 

Gli  incredibili effetti nei primi due prototipi:

 

magrator

Il processo completo di nano rivestimento  di tutto l’insieme  impiega a seconda delle dimensioni 6-12 mesi. Tuttavia  già dopo pochi mesi di prove gli effetti sono notevoli. Come si può vedere nell’immagine, il 31.01.2016 non c’è nessuna registrazione anche se  al sistema era collegato   in modo permanente  un carico continuo di 200-500 Watt.

 

migrator2.jpg

Dal 17/2/2016 non viene registrata alcuna statistica, anche se vi è un carico tra 200 watt a 1000 watt collegata al  Magrator. (Vedi foto a destra)

MAGRATOR 2 (ufficio)
Lo stesso effetto può anche essere visto nel prototipo n. 2

 

magrator3.jpg

Anche qui il 7 febbraio nessun record nonostante ci sia un carico continuo da 250W a 750W!

TOTALE monitoraggio dei consumi

magrator4

Faccio notare che dal 14/11/2014, il consumo elettrico della casa è costantemente registrato  del sistema di gestione. Finora non era mai capitato che in un giorno non ci fosse stato alcun consumo di energia kWh. Quasi esattamente 4 settimane dopo l’inizializzazione del Magrav1, questo effetto si è verificato più volte. Dal momento che ho un consumo molto alto dovuto a una pompa di calore che scalda durante l’inverno e  consuma (8-11 KW potenza continua), questo effetto deve essere classificato come straordinario.

magrator5

E qui è l’esatto protocollo operativo di MAGRATOR 1

1° giorno 2015/12/24 alle 12:15 di MAGRAV è stato attaccato alla rete. Senza carico !!

3° giorno 2015/12/26 alle 14:50 il primo carico, LED con 4.5W (C) che dipende dal MAGRAV e funziona perfettamente! E ‘nel punto più lontano dal contatore!

4° giorno 2015/12/27 20:15 collego una lampadina a LED con altri 9.2 watt

5° giorno 28.12.2015 alle 12:30 temperatura della bobina 21.3 ° C

– Prova rendimento 2015/12/28 alle 10:05 misurazione del Magrav con riscaldamento 1.792 W di potenza  visualizzazione di soli 1.745W  =  47 watt in meno

– 28/12/2015 alle 21:55 Ho collegato una lampada a risparmio energetico con 8,7 watt. Totale 21,7 Watt 22 ° C di temperatura della bobina

8° giorno 2016/01/02 alle 01:33 ho collegato  la TV Grundig incluso il  ricevitore  paria a 53,5 watt,  a questo è stato aggiunto il carico del  LED blu con 3,8 watt. Inoltre lo scambio risparmio energetico lampada con 17.3 watt per un totale di  90 Watt e  20 gradi di temperatura della bobina

– 2016/01/02 alle 9:55 Ho collegato  l’energia supplementare di una lampada a risparmio 2 con  8,7 watt. Totale 99 Watt

– 2016/01/05 alle 1:30 ho aggiunto anche un carico resistivo  attaccato per 10 minuti : InfraCare lampada di calore: 321 watt, fari: 120 Watt + ferro arricciacapelli 42 watt totali circa 483 watt temperatura della bobina 22,4 gradi

13° giorno 2016/05/01 alle 4:40 ho caricato ancora una volta carico resistivo  per 10 minuti : InfraCare lampada di calore: 321 watt, fari: 120 Watt, ferro arricciacapelli: 42 watt totali di circa 483 watt

– 2016/05/01 alle 11:18 ho attaccato carico resistivo di nuovo  per 10 minuti: lampada InfraCare di calore 321 watt, fari da 120 Watt + ferro arricciacapelli 42 watt totali

-2016/01/05 alle 17:45 ho di nuovo attaccato carico resistivo  per 10 minuti : InfraCare lampada di calore 321 vatt + fari da  120 watt + ferro arricciacapelli  42 Watt: Totale circa 483 watt

14° giorno 2016/06/01 alle 2:20 ho collegato  carico resistivo per 15 minuti : lampada di calore InfraCare 321 watt + fari  da 120 watt  + ferro arricciacapelli 42 watt; per un totale  di circa 483 watt con una temperatura della bobina 23.1 gradi

– 2016/06/01 alle 8:55 ho di nuovo collegato carico resistivo per 15 minuiti: InfraCare  lampada di calore da 321 watt + fari da da 120 watt + ferro arricciacapelli 42 watt totali di circa 483 watt

– 2016/06/01 alle 19:20 ho di nuovo collegato carico resistivo per 10 minuti : InfraCare lampada di calore lampada 321 watt + fari  da 120 watt + ferro arricciacapelli: 42 watt totali di circa 483 watt

15° giorno 2016/07/01 alle 6:15   ho collegato carico resistivo per 20 minuti: InfraCare lampada di calore  321 watt: fari da 120 watt +  ferro arricciacapelli: 42 watt totali circa 483 watt temperatura della bobina: 24,3 gradi

– 2016/07/01 alle 22:05 I per 25 min collegato carico resistivo: InfraCare lampada di calore  321 watt: lampada da 120 watt +ferro arricciacapelli: 42 watt totali di 483 watt

16° giorno 2016/08/01 alle 10:15 ho  collegato carico resistivo per 30 minuti: Giorno 16 InfraCare lampada di calore lampada 321 watt: fari  da 120 watt + ferro arricciacapelli: 42 watt totali di circa 483 watt

– 2016/01/08 sistema informatico. 130 Watt sostituito per il 100 Watt

– 2016/01/08 alle 17:25  carico resistivo attaccato per 35 minuti: Giorno 16 InfraCare Lampada di calore 321 watt: fari da  120 watt + ferro arricciacapelli: 42 watt totali di circa 483 watt + 130 Watt non resistivo

17° giorno 2016/09/01 alle 1:05 collegato carico resistivo per 42 minuti: Giorno 17 InfraCare Lampada di calore 321 watt: fari da  120 watt, ferro arricciacapelli: 42 watt totali di circa 483 watt

– 2016/09/01 alle 9:50  collegato carico resistivo per 45 minuti: Giorno 17 InfraCare Lampada di calore 321 watt: fari  da 120 watt,  ferro arricciacapelli: 42 watt totali

– 2016/09/01 alle 17:53  collegato carico resistivo per 50 minuti: Giorno 17 InfraCare lampada di calore lampada 321 watt: fari da da 120 watt,  ferro arricciacapelli: 42 watt totali di circa 483 watt

– 2016/09/01 alle 23:50  collegato carico resistivo per 55 minuti : Giorno 17 InfraCare lampada di calore lampada 321 watt: fari  da 120 watt, ferro arricciacapelli: 42 watt totali di circa 483 watt

giorno 18

2016/01/10 alle 10:40  carichi resistivi vengono aumentati per 55 minuti : 11:04 Top Stacker  distillatore a 32 gradi  830 watt resistivo + 130 watt non resistivo per un totale di  960 Watt (Carico continuo) + TV Grundig incluso Ricevitore: 53,5 watt, 183 watt non resistivo  e 830 Watt resistivo =  somma consumata  1.013 watt; Visualizzazione  932 watt = risparmio di 81 watt (salva 8%)

– 11:23 temperatura delle bobine. Supreme Stacker 37.3 gradi C 11:36 38 gradi

– 2016/10/01 alle 13:41 collegato per altri  55 min la macchina distillatrice  con 830 watt

– 2016/10/01 alle 20:25 collegato per altri  85 min la macchina distillatrice  con 830 watt

– 2016/10/01 alle 22:49 collegato  per altri  90 min la macchina distillatrice  con 830 Watt

giorno 19

2016/11/01 alle 07:33 collegato  per altri55 min la macchina distillatrice con 830 Watt,  aggiunto  riscaldamento con la fase 1. 760 Watt = totale 1.590 watt

2016/11/01 alle 08:34 temperatura delle bobine 60,8 ° C

– 11.01.2016 a 11:03 collegato per altri 30 minuti la macchina distillatrice  con 830

– 11.01.2016 alle 12:10 carico di base in aumento di 200 Watt

– 11.01.2016 alle 13:00 carico di base in aumento di 300 Watt

– 11.01.2015 alle 14:00 di base a 514 watt e 27 gradi di temperatura della bobina

– 11.01.2016 alle 12:40 aumento di carico di base

– 2016/11/01 alle 15:40 collegato  per altri 55 min la macchina distillatrice con 830 Watt + Riscaldatore con la fase 1. per  760 Watt = totale 1.590 watt resistivo +Carico di base in totale 1.780 watt

– 11.01.2016 alle 17:15 Totale 1.050W con 36 gradi (40 gradi 18:49)

giorno 20

2016/12/01 alle 9:42 si  collega  per ulteriore 120 min la macchina distillatrice con 830 watt

+ riscaldamento con la fase 1. 760 Watt = totale 1.590 watt

+ carico di base non resistivo totale 2.090 watt

10:07 temperatura delle bobine. riscaldatore 67 gradi a partire da soli 760 watt

10:36 temperatura delle bobine 46 gradi (oggi i 760 watt in più riattivati)

10:38 temperatura delle bobine. 54.7 gradi

10:49 temperatura delle bobine. 68 gradi

11:00 temperatura delle bobine sopra indietro 86 gradi, 72 gradi in avanti, ora posso cambiare la

730 Watt andato!

11:04 temperatura delle bobine. scende immediatamente a 63 gradi

11:05 temperatura delle bobine. 56,4 gradi (carico totale ancora 1.020 watt)

11:19 51,6 gradi

11:51 44.5 gradi

11:58 rimuovendo i watt distillatore 830 – restano 270 Watt

giorno 21

2016/01/13 alle 11.20 dipende per ulteriori 4 ore la Destilliermaschine con 830 watt+ riscaldatore con fase 1. 760 Watt = totale 1.590 watt per 55min + carico di base non resistivo totale 2.160 watt

12:06 il riscaldatore è separato con 760 watt, carico restante = 1.170 watt

12:11 67,9 gradi

12:28 53.5 gradi

13:38 49 gradi

15:10 dopo MAGRATOR ventilatore a livello di specifica 3 Modello 50 watt misurati dopo la  durata di  1min 39.6 Watt

Prima volta MAGRAV 38,4 watt in una stanza lontana 39,2

Watt risparmio misurabili è quindi circa il 3% in caso di carico resistivo dopo MAGRATOR con 830 watt dipende, quindi la fase di riscaldamento del display 2 è a 36.5 watt : 1152.0 watt misurati prima di collegare il MAGRATOR Nella prossima stanza da MAGRATOR solo 1.144 watt sono misurati. Subito dopo MAGRATOR  sono misurati 1.103 watt. In questo caso vengono  5,82%

00:02 temperatura della bobina. 88 gradi e la bobina posteriore 102 gradi

Su 14/01/2015 alle 6:30 riscaldatore con 1.792 watt per 30 minuti … su! temperatura della bobina. 70 gradi, 79

giorno 25

17/01/2015 da 12:20 per 40 minuti di riscaldamento con 1.792 watt + Comp. Sistema 130 Watt + Samsung Sala 34,9 Watt + plasma 356,5 watt Mostra 2010 Watt temperatura della bobina. 70 gradi

11:30 distillatore con 830 watt per 4h collegato carico totale 1.140 watt temperatura della bobina. 43 gradi

13:35 test con la fase di riscaldamento 1: (MAGRATOR anteriore) del display 708,3 watt soli 672  watt (36 watt in meno) Livello 2 annuncio 1.087 watt invece di 1.152. (65 watt in meno) di livello  3 invece di 1.792 watt solo 1.667 watt (125 watt meno 7%) Fan grande prima MAGRATOR invece di 40 watt visualizzazione solo 36,3 watt

 

giorno 26

18/01/2016 alle 08:17 fase di riscaldamento 2 + + distillatore baseload 2055 watt (resistiva non 2KW!) 35 min riscaldatori, 4h distillatore

09:10 Pompa di calore con 5.700 watt attivato (dietro MAGRATOR)

giorno 27

19/01/2016 alle 09:29 fase di riscaldamento 2 + + distillatore baseload 2055 watt (resistiva non 2KW!) 35 min riscaldatori, 4h distillatore

18:02 riscaldamento a 2 stadi completamente. Inoltre, 1,760 watt

18:30 ridotto a 1.130 watt

giorno 28

20.01.2015 alle 17:20 aumentato per un totale di 1.580 watt con riscaldamento

18:18 te,èeratira deòòa bpboma. 39.1 gradi, 50 gradi alla schiena

21:05 Totale per 20 min 1.580 watt

giorno 29

22/01/2016 17h caricato con 2.000 WATT

giorno 30

23.01.2016 alle 11:14 ulteriore passo di riscaldamento 3: 1792.0 watt fase di riscaldamento 3: 1792.0 watt Totale 1.900 Watt

11:51 Temp indietro 57 gradi, anteriori 43,5 gradi

11:52 riduzione a 1.276 watt

12:02 Carico resistivo via

22:45 1.250 Watt carico resistivo e totale 1.750 watt per 60min

giorno 31

24/01/2016 cambio di camera dalla torre ovest verso il vestibolo occidentale

18:35 carico di 2.200 watt per 30 minuti

giorno 32

25/01/2016 alle 9:59 totale carico 2.090 watt incl. Resistiv per 25min


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: