COME DOVREBBE FUNZIONARE IL SISTEMA DI PROPULSIONE SPAZIALE DI KESHE

Tratto da FB “Keshe Foundation México y LatinoAmérica”

keshespagna

Il pilota forma un’unità con la nave spaziale. Nel Workshop nr 70  Mr. Keshe,  ha spiegato come si formano  i campi gravitazionali dentro i campi magnetici nel plasma di un reattore o di un pianeta in rotazione (riquadro blu) e come si muove la nave alimentata da un reattore Stella al cambiare dei sensi di rotazione (ovale rosso). Ha anche detto qualcosa di trascendente: visto che  non ci sono parti visibili il pilota deve poter SENTIRE quello che deve fare a partire dalla sua interazione con il Plasma che sostiene la nave (INTUIZIONE) e utilizzando la sua ANIMA (COSCIENZA) per decidere la manovra (dare INTENZIONE) al Plasma del reattore per ottenere  Il movimento della nave tramite esso. Il pilota è quindi parte integrante del sistema di navigazione della nave:  FORMA UN UNITA’ e segue il principio secondo cui ” l’energia segue il pensiero “(ndr annotazione personale nei termini dell’energia pránica).

keshespagna2

Questo principio è quello che abbiamo già esposto in passato workshop 28 di lingua spagnola (PLASMA LIBERO E INTENZIONE),  ossia che con intenzione si può dirigere l’energia plasmatica universale per alimentare il reattore plasmatico di Alekz.  Il Sig. Keshe ci ha autorizzato a fare l’esperimento sul principio che ” l’energia segue il pensiero ”

Questo viene mostrato anche nel caso della guarigione di energia ai chakra del corpo umano proiettando plasma universale con intenzione di  equilibrare l’energia emotiva di una persona colpita dal cosiddetto add (?), nel workshop 26 di lingua spagnola. (IL CORPO EMOTIVO GUARIGIONE DI ENERGIA)
Ieri Mr. Keshe ha detto che in questo interviene l’aura umana (che è composta dai campi magnetici, gravitazionale e elettrico del corpo dell’umano e contiene i corpi   fisico, emotivo, mentale, energetico, spirituale e altri che abbiamo tutti.)

Con questo Mr. Keshe rompe una grande barriera della scienza , che non  può mai andare oltre a ciò che è  materia,  per riconoscere ciò che è spirituale e non è misurabile. Questo stato di  fatto  esiste ed è fondamentale  per spiegare la realtà della creazione  della  materia stessa,  poichè è chiaro che prima della materia vi è  lo spirito, ciò che non è materiale,  ossia il plasma, come dice Mr. Keshe.

E a questo livello che  funzionano e si evolvono in gran numero ed importanza  componenti dell’essere umano e della vita sul pianeta. La spiegazione di Mr. Keshe del plasma consente di riconoscere la multi-dimensionalità dell’essere umano. Tutto quello che sta nel plasma non è materia e dispone di stati diversi che si chiamano “altre dimensioni ” (l’anima, la mente-che non sta nel cervello-lo schema comportamentale, le altre fibre del dna, i chakra, l’aura, Ecc.).
keshespagna3
Mr. Keshe ha detto che l’anima è in uno stato di plasma, per questo si può interagire  direttamente con il plasma del reattore e che per questo ha sempre insistito nel riconoscere l’anima (coscienza) nelle sue spiegazioni sul funzionamento della vita.

Mr. Keshe nel 70 workshop ha detto questo dei i suoi insegnamenti per questo vale la penda  vederlo.

Mr. Keshe può essere considerato il primo scienziato che osa parlare in questi termini,  tirandoli fuori ” dalla scatola ” della  visione limitata che si è autoimposta  la scienza per tanti anni; in cui ci ha voluto convincere che viviamo in un universo meccanico che funziona da sé e Non ha mai avuto bisogno dell’esistenza di Dio (Hawkins, Haramein, ecc). (l’unica eccezione è stata einstein chi diceva ” l’unica cosa che vorrei capire è come pensa Dio “).

Congratulazioni Mr. Keshe. Andiamo avanti nel mondo del ” plasma ” poichè c’è l’energia libera e una conoscenza più completa di come siamo realmente.

keshespagna4


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: