KESHE FOR KIDS / i mattoni dell’universo

Nella fisica tutto è magnetico. Se si prendono  due magneti essi o si attraggono o si respingono. Chiamiamo l’attrazione gravitazione. La repulsione, che è l’interazione tra due campi magnetici di due entità,  la chiamiamo magnetismo.

Il campo magnetico è quello che stabilisce il limite estremo dell’entità, il confine del corpo, nel caso della terra è l’atmosfera. Ogni entità ha sia un campo magnetico che gravitazionale. Il campo magnetico è quindi un campo repulsivo che è comune a tutte le entità nell’universo.

La terra ha allo stesso tempo un campo gravitazionale ed un campo magnetico che è repulsivo e che crea l’atmosfera di questo pianeta. Quando si considera la totalità si parla di campi di forza  magnetico-gravitazionale. Questo concetto viene sintetizzato  nell’abbreviazione  Ma-grav.

Quando si hanno due magneti, che hanno  due poli  che si attraggono,  tecnicamente si dice che gravitano uno verso l’altro, se si mettono due poli simili uno di fronte all’ altro questi  si spingono, si repellono perché hanno bisogno di avere una certa distanza per permettere a tutti i campi di passare  da una entità  all’altra.

Il punto di seperazione, un campo che si chiama magnetico, e l’interazione tra i campi magnetici e gravitazionali  fanno il magnetico e formano il plasma.

Non usiamo ll termine nord e sud perché li chiamiamo il polo di entrata e di uscita.  Anche nella terra abbiamo il polo di entrata  da  dove entrano i  campi e vanno dal sud   nella parte bassa verso il nord.

campomagnetico

Questi flussi magnetici mentre passano attraverso la terra assorbono alcuni dei campi che sono nel pianeta e che sono rilasciati dalla struttura atomica  del decadimento del nucleo  e dal resto del materiale del pianeta . Quando escono dal polo di uscita a nord sono molto più forti di quando sono entrati.
Questo effetto si vede chiaramente dalla differenza di temperatura tra i due poli  C’è infatti una differenza di  5  gradii a causa della forte interazione e frizione dei campi magnetici in uscita.  Così abbiamo un polo più temperato al nord rispetto al sud.

I MATTONI DELL’UNIVERSO

ref: Mike Nashim

mp

All’origine di quello che compone il mondo materiale esistono elementi originali  positivi e negativi, naturalmente i Positivi si respingono  tra di loro, così come i negativi si respingono tra di loro, ma un positivo e un negativo tendono ad attrarsi. Cominciamo a vedere quali sono questi  veri blocchi primari che costituiscono L’Universo e che vengono chiamati Campi Primari.

I campi principali sono due tipi di campo individuali di energia plasmatica e sono entrambi caricati individualmente.  La materia è rappresentata dai punti blu ed hanno una carica positiva di una polarità (ndr rappresentano anche un unità di corrente continua  DC). Questi elementi sono più piccoli degli atomi e sono dovunque in qualsiasi momento e possono essere considerati i “filamenti” del tessuto dell’universo. (ndr  questa immagine del tessuto è veramente bella perché possiamo considerare una trama di un tessuto, i filamenti positivi  sono  la trama, e i negativi l’ordito. Se si hanno solo filamenti di trama o di ordito questi non staranno assieme, ma se li si mette assieme si ha un tessuto  che tutto assieme compone l’universo.Questa visione ci riporta agli insegnamenti di Ighina a proposito dell’Atomo magnetico e all’orgone di Reich).

Quando si uniscono e fanno un Unità (per tornare all’esempio di prima forma il  “tessuto”, se ci fosse solo trama o solo ordito non ci sarebbe attrazione ne una struttura).

tramaDa questa unione e “condivisione”  nasce la corrente alternata che crea la colla che tiene unito l’universo in perfetta armonia (ricordiamo la similitudine con la colla magnetica di ighina). Si può fare un corrispettivo con un uomo ed una donna che si uniscono per creare un bambino o semplicemente due persone che si uniscono per creare amore.

INFINITY

La materia e l’antimateria si attraggono naturalmente. Quando si uniscono cominciano a condividere  la loro corrente continua DC. Con  l’unione si crea attorno al positivio e negativo una specie di bolla protettiva, un campo MAGRAV. questo interscambio è Infinito.

Prima abbiamo palato dei campi primari e come ogni cosa nell’universo ha una polarità positiva  e negativa. Abbiamo anche discusso che questi campi primari sono costituiti da materia antimateria e quando si uniscono formano una dualità o un loop infinito. Insieme i due campi principali formano una bolla invisibile che ha una carica negativa e circonda i due campi principali. Quando questo accade si ottiene quello che io chiamo un Neutrino e in questa fase  è circa la metà delle dimensioni di un atomo di idrogeno. In riferimento alla sua  forza è anch’essa metà potenza. Questi neutrini galleggiano attorno a noi in tutto il mondo in attesa di imbattersi in un altro neutrino in modo che possano trasformarsi in un atomo di idrogeno. Poiché non vi è bolla protettiva attorno ai due campi primari e ci sono due cariche negative e solo una carica positiva, ciò significa che tale elemento fondamentale non  è bilanciato. Ciò significa  che dato che è sbilanciato, le sue qualità attraenti della polarità negativa sono più forti e fa fatica a trovare bilanciamento. Essi devono adattarsi assieme perfettamente   e trovare un equilibrio proprio come  succede alle persone con la loro anima gemella o come avviene per voi nella vostra vita. Nel momento in cui i due campi primari si incontrano essi creano un tipo differente di corrente che viene chiamata corrente alternata

ac

l’elemento positivo possiamo identificarlo come materia, l’elemento negativo come antimateria. Quando la materia e l’antimateria si congiungono cominciano a condividere la loro elettricità,  corrente continua. Non si combinano assieme ma si tengono assieme come dei magneti su una superficie di metallo..  La bolla contenitiva che si crea per contenere le due entità può essere vista come materia oscura. Il fatto che ci sia questo interscambio tra la corrente della materia e antimateria crea una zona in cui la corrente diventa alternata. Questa configurazione energetica  rappresenta una batteria eterna.

Come si può vedere dal disegno la magia accade nel mezzo tra i Campi Primari. E’ proprio questa la vera elettricità  che trattiene tutto il nostro universo insieme in armonia. Noi conosciamo solo la corrente che viene inviata nelle nostre case  per fare funzionare tutti i vostri dispositivi e per cui paghiamo la bolletta ogni mese. Ma questa è la sola cosa a cui può servire la corrente alternata? No non lo è, Proprio come noi chiamiamo il nostro battito cardiaco il segnale elettrico nella vita del nostro  corpo, quando nasce un Neutrino ha un  battito del suo cuore, esso  ha un anima . Diamo queste cose per scontate perché siamo condizionati dagli altri a non credere in cose che non possiamo vedere toccare, annusare o gustare. Se non siamo in grado di fare queste cose allora ci è stato insegnato che non esiste . Questo non è vero.  Si può toccare internet? No,  non si può ma sappiamo che  è li perché credi sia reale ed esiste. Non è qualche cosa di fisico che si può toccare ma si sa che è li. Ora la stessa cosa vale per i campi primari e la formazione del neutrino.  Sono li anche se non si possono vedere

ac2

 

la corrente alternata si crea quando gli elettroni iniziano a muoversi in senso orario dal centro e si muovono come le lancette dell’orologio e passano e ripassono nella zona centrale che è condivisa tra le due cariche.quando passa questa zona cambia la sua popolarità e si scambia avanti e indietro in modo alternato tra positivo e negativo.

nc2

quando si fa il trattamento per avere nanocopertura agli oggetti tramite uso di soda caustica, sulla parte superficiale degli oggetti come il filo di  rame,  cambia la normale polarità della superfice.  il rame normalmente è caricato positivamento. mentre il rame con nanostruttura è caricato negativamente come se fosse ricoperto da minuscoli magnetini

dualitycome fare delle dualità  usando  intrecci infiniti dei cicli infiniti di  filo di rame

alternata

 

per maggiori informazioni su queste lezioni potete contattare mjnguardian@gmail.com

alternata2

alternata3


One response to “KESHE FOR KIDS / i mattoni dell’universo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: