CAPNOMANZIA ….. O ARTE ?

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

La Capnomanzia è un’antica tecnica di divinazione  che consiste nella  lettura del movimento del fumo; questo  essendo un elemento estremamente  leggero riesce ad intercettare  le impercettibili  energie (eteriche  e non) che lo circondano. In questi scatti vediamo i fili di fumo  che intrecciandosi, agglomerandosi e disperdendosi   sembrano giocare e danzare  con invisibili correnti sospesi a mezz’aria. Abbiamo l’impressione che  una volontà  cerchi  di  raccontare  delle storie tracciando immagini oniriche e fantasiose.

Le  foto danno  la sensazione di un interazione tra l’elemento impalpabile  e  la  fotografa, che riesce a rubare al fumo alcuni  attimi  di intimità.   Il  rapporto particolare che si instaura tra  chi  fotografa e il fumo è dimostrato dalla bellezza e dall’eleganza delle immagini, che sono  delle piccole opere d’arte.

Per eseguire la tecnica di divinazione della capnomanzia, il negromante  usualmente  pone sul carbone acceso grani di papavero, foglie di verbena e di salvia, e osserva i disegni del fumo oppure la direzione che esso prende per  poterne trarre  auspici.

LeLe (Lenina G.) per questi scatti ha utilizzato una semplice macchina digitale,    fumo di incenso e la suggestione della notte, e senza la presunzione di  voler leggere il futuro, si è limitata a  cogliere la bellezza  dell’attimo fuggente.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: